L'attesa è finita, lo stadio Olimpico è pronto ad ospitare la tifoseria romanista con l'obiettivo di spingere l'undici di mister Ranieri alla vittoria contro il Cagliari di Maran. Saranno circa 32mila gli spettatori che, a partire dall'apertura dei cancelli delle ore 16, inizieranno a prendere posto sugli spalti. Ultime ore quindi a disposizione per chi fosse interessato ad acquistare un biglietto all'ultimo minuto, con la vendita destinata a terminare a ridosso del fischio d'inizio e una disponibilità di tagliandi che spazia dalla Curva Nord ai Distinti Sud fino ai diversi mini-settori di Tribuna Tevere, Monte Mario e alla zona Premium. Roma-Cagliari sarà anche occasione utile per assistere alla presenza di molti giovani tifosi in Distinti Sud, settore nel quale i nati dal 1 gennaio del 2005 in poi (under 14) hanno diritto all'accesso gratuito purché in presenza di un adulto accompagnatore munito di abbonamento o biglietto.

Un dato leggermente inferiore rispetto alla media stagionale che, nel corso delle prossime ore, potrebbe essere però rimpolpato di diverse unità. Da segnalare inoltre, come annunciato dalla Roma tramite il sito ufficiale, alcune variazioni relative i parcheggi B1 e B2 di Viale delle Olimpiadi. A causa dei lavori di preparazione per gli Internazionali d'Italia di Tennis, infatti, i titolari di tali parcheggi potranno usufruire dei posti all'interno dello Stadio dei Marmi (fino ad esaurimento). Non solo Viale delle Olimpiadi perché, in chiusura di nota, la società ha segnalato eventuali disagi anche nei parcheggi di Viale dei Gladiatori. Ostacoli tutt'altro che insuperabili, con 32mila romanisti in attesa di poter finalmente tornare a tifare Roma tra le mura amiche dello stadio Olimpico.