Serie A: la Lazio perde al 94', l'Empoli travolge il Sassuolo

L'ex Roma Sanabria e Criscito fermano i biancocelesti. Al Castellani secco 3-0 dei toscani che escono dalla zona retrocessione, l'Udinese di misura sul Chievo

Mimmo Criscito, di LaPresse

Mimmo Criscito, di LaPresse

La Redazione
17 Febbraio 2019 - 16:01

Le partite delle 15 del turno di Serie A riservano non poche sorprese. Il Genoa batte 2-1 la Lazio all'ultimo respiro e allontana la zona retrocessione. Apre le marcature Badej per la Lazio con l'ex centrocampista della Fiorentina che ha dedicato il gol a Davide Astori. Nel finale pero il Grifone la riprende prima con l'ex romanista Sanabria e poi al 94' con un sinistro chirurgico di Criscito.

Al Castellani l'Empoli schianta per 3-0 il Sassuolo grazie alle reti di Krunic, Acquah e Farias. Con questa vittoria i toscani escono dalla zona retrocessione e staccano il Bologna che resta terzultimo in classifica. Nell'altra sfida salvezza tra Udinese e Chievo la spuntano i friulani grazie a un gol di Teodorczyk che sbaglia il calcio di rigore ma segna sulla ribattuta e inguaia gli uomini di Di Carlo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA