Dopo le dichiarazioni dell'Amministratore delegato dello Shakhtar Donetsk, anche Paulo Fonseca ha commentato l'abbinamento con la Roma negli ottavi di finale di Champions League. Pur elogiando la squadra giallorossa, l'allenatore degli ucraini non ha fatto mistero della sua preferenza per il Napoli. Ecco le sue dichiarazioni al sito ufficiale del club, shakhtar.com:

"Tutte le squadre a questo punto sono forti. Allo stesso tempo, non posso non constatare che avremmo potuto incontrare grandissime squadre come Barcellona Psg, che sarebbero state molto più complicate. In ogni caso non considero la Roma un avversario debole, ma è probabilmente più confortevole giocare con loro. Avremo una lunga sosta invernale, ma anche abbastanza tempo per preparare al meglio la sfida. La Roma è molto forte, con giocatori eccellenti. Sono arrivati primi in un girone molto difficile con Chelsea ed Atletico. Sono quarti in campionato e sappiamo che non sarà facile. Meglio il Napoli o la Roma? Per me in questo momento il Napoli è la migliore squadra in Italia, anche se non sottovaluto la forza della Roma. E' una squadra organizzata perfettamente, che esegue meravigliosamente i compiti prefissati, quindi ci aspettano partite molto dure".