Secondo appuntamento casalingo consecutivo per la Virtus Roma che alle 14 al Palazzo dello Sport dell'Eur ospita l'A|X Armani Jeans Milano in una sfida suggestiva per la quale si prevede una cornice di pubblico intorno alle 7.000 unità. La Virtus Roma, in un grande momento di forma, cercherà la quarta vittoria consecutiva dopo i successi con Cremona, Pistoia e Fortitudo Bologna; mentre il team di coach Messina, reduce dal venerdì di Eurolega con il Fenerbahce, è alla ricerca del riscatto dopo le sconfitte con Brindisi e Cremona. Per la Virtus Roma ancora out Kevin Cusenza, in dubbio Roberto Rullo.

«Un dato di pubblico così alto è una splendida notizia - ha detto coach Bucchi - e in campo sarà un grande propulsore, ringrazio i tifosi. Con Milano sarà una partita difficile, dobbiamo affrontarla con entusiasmo e determinazione senza nessun tipo di timore reverenziale. Portiamo grande rispetto per un avversario che ha in panchina quello che secondo me è il miglior allenatore d'Europa, personalmente è un amico, e allena una squadra eccellente che ha solo bisogno di trovare la giusta chimica visti i tanti cambiamenti estivi e il fatto che si ritrova a giocare anche tre volte a settimana. Noi abbiamo acquisito una buona mentalità ma è fondamentale rimanere con i piedi per terra e conquistare il prima possibile la salvezza, che è il nostro primo obiettivo».