Dedichiamo un approfondimento all'unico errore commesso dai giocatori della Roma in tutta la partita.

5 Quando Cristante riceve il pallone da Mancini è in totale sicurezza. L'avversario più vicino, Deulofeu, è a più di 10 metri.

6 L'errore di Cristante è quello di spostare due volte il pallone in avanti, riducendo pericolosamente la distanza col suo avversario. Dopo il secondo tocco, col sinistro, Deulofeu gli è addosso e Cristante non ha più spazio libero.

7 Nonostante l'aggressione dell'avversario, Cristante avrebbe ancora il tempo per cambiare la direzione del suo passaggio, sfruttando lo spazio lasciato da Deulofeu: davanti avrebbe Villar libero di ricevere. Invece insiste nel cercare Ibanez e viene stoppato.

8 Sullo scatto, Deulofeu va ad affrontare Pau Lopez: potrebbe tirare subito cercando di scavalcare il portiere col pallone, invece prova a saltarlo in dribbling. Ma Lopez si allunga e lo blocca.