Il gol che ha definitivamente indirizzato la partita nasce da un'altra interpretazione pigra di un giocatore, Bruno Peres

5 Lo Spezia attacca sul lato destro, e mentre Peres (cerchio rosso) esce in marcatura su Vignali (cerchio bianco) Karsdorp in area stringe in marcatura lasciando spazio alle sue spalle

6 Saponara riceve e scarica su Dall'Orco, Karsdorp accorcia la marcatura, ma dalla parte opposta Peres non è tornato ad allinearsi in difesa

7 Nell'immagine più larga si vede bene il ritardo di Bruno Peres, che si è attardato dimenticando la situazione critica in difesa (e l'inferiorità numerica), così quando Dall'Orco effettua il cross, i soli due difensori centrali non sono sufficienti a marcare i tre attaccanti dello Spezia

8 Quando Verde stacca di testa, il brasiliano prova disperatamente a recuperare la posizione, ma è tardi: l'ex romanista colpisce in splendida solitudine e segna