TatticaMente

FOTO - I difetti nell'impostazione delle pressioni offensive della Roma con la Sampdoria

Abraham prova a indirizzare il pressing verso l'esterno, ma terzino e play sono liberi. Candreva riceve da solo, poi la palla arriva a Bereszynski, con Viña in ritardo

25 Dicembre 2021 - 11:00

Nelle immagini prese dall'alto con una camera tattica (meno dettagli dei giocatori, maggior visione complessiva) i difetti nell'impostazione delle pressioni offensive della Roma

5 Siamo a metà primo tempo, sull'uscita sui centrali, Abraham prova a indirizzare la pressione verso l'esterno. Ma alle sue spalle sia il terzino che il play sono liberi. Dietro la Roma è in cinque contro tre

6 Yoshida trova Ekdal, "osservato" da Zaniolo. Anche Bereszinski è libero

7 L'azione scorre poi verso Silva, l'altro mediano (la Sampdoria era schierata con il 4231). Candreva, in teoria esterno alto destro, si è accentrato e ora è di fronte a lui (lasciando ampio spazio di manovra sull'esterno a Bereszynski), e va a ricevere il pallone alle spalle di Zaniolo, senza alcuna pressione

8 Quando lo sviluppo porta poi la palla sulla destra, Bereszynski va a ricevere il pallone con Viña in chiaro ritardo. L'azione poi sfumerà

© RIPRODUZIONE RISERVATA