Lo sviluppo preciso e con i tempi giusti del primo gol della serata

1 Sempre una buona idea giocare palla centrale sulla tre quarti per le combinazioni strette. È quello che fa Borja Majoral servendo Bove, con Abraham in arrivo

2 Dalla combinazione stretta, favorita peraltro da un rimpallo (eventualità che in questi casi non va considerata solo fortunosa), esce bene Borja con un passaggio verso Karsdorp scegliendo tempo, potenza e direzione giusti

3 Il grosso del lavoro l'ha già svolto Borja: Al terzino olandese non resta altro che servire il compagno smarcato all'altezza del centro della porta. Se Karsdorp decidesse di tirare avrebbe uno spazio ridottissimo per far passare la palla. L'assist ha percentuali di probabilità di riuscita assai superiori

4 Il numero 29 Lam non ha coperto il passaggio con tutta l'ampiezza possibile che le gambe gli consentivano, per Abraham è facile segnare lo 0-2