Ieri sera si è conclusa la 16^ giornata di Serie A. La Roma ha vinto in rimonta contro la Spal per 3-1 e si è posizionata al quarto posto solitario dopo la sconfitta del Cagliari. Nel frattempo, molti ex giallorossi in prestito in giro per il mondo sono scesi in campo nei rispettivi campionati. Tra loro si è reso protagonista Schick autore di un altro bel gol con la maglia del Lipsia. Sadiq, che in Serbia sembra aver trovato la consacrazione, continua a segnare e diventa capocannoniere del campionato con 11 gol. Coric salva il risultato dell'Almeria all'ultimo minuto con un grande assist. Infine, come note negative, Nzonzi, che viene messo fuori squadra a tempo indeterminato dal Galatasaray per problemi comportamentali.

Patrick Schick

L'attaccante ceco sta ritrovando pian piano la forma dei giorni migliori, quando vestiva la maglia blucerchiata della Sampdoria. Nella trasferta di sabato a Dusseldorf, infatti, ha siglato il vantaggio del Lipsia e il suo personale secondo gol in campionato dopo solo due minuti, con un gran tiro al volo dal dischetto del rigore su assist di Laimer. La rete si va ad aggiungere alla precedente segnata al suo debutto da titolare contro il Paderborn con un pregevole colpo sotto a scavalcare il portiere e all'assist per Werner nella sfida contro l'Hoffenheim. Due gol e un assist nelle ultime quattro in Bundesliga per il talento ceco che anche in Champions, nonostante il poco spazio concessogli è riuscito ad incidere nella partita casalinga contro il Benfica procurandosi il calcio di rigore poi trasformato da Forsberg che ha consentito ai tedeschi di pareggiare contro i portoghesi. L'ex giallorosso sembra essersi ripreso e, se dovesse continuare così, a fine anno potrebbe essere riscattato dal club biancorosso e fermarsi definitivamente in Germania.

Rick Karsdorp

Il terzino olandese, ritornato in prestito al Feyenoord da dove la Roma l'aveva acquistato nel 2017 per 16 milioni di euro, aveva iniziato egregiamente in Eredivisie segnando un gran gol partendo da centrocampo contro l'ADO den Haag e timbrando il cartellino dei marcatori contro il Porto in Europa League. Nel mese di novembre, però, un infortunio all'inguine l'ha fermato e lo tiene fuori dal campo ancora adesso. In totale, l'ex Roma, considerando tutte le competizioni, vanta quindici presenze, due gol e tre assist.

Steven Nzonzi

Il francese in prestito al Galatasaray sembrava aver trovato il suo equilibrio ad Istanbul avendo totalizzato, tra Super Lig e Champions League quindici presenze ed un assist. In settimana, però, è arrivata la decisione del club turco di metterlo fuori rosa a tempo indeterminato per motivi comportamentali.

Robin Olsen

Il portiere svedese era stato girato in prestito al Cagliari alla fine della finestra estiva di calciomercato, con i sardi che cercavano un rimpiazzo di qualità ed esperienza per sostituire l'infortunato Alessio Cragno. L'ex Roma è sempre sceso in campo da titolare nelle prime tredici giornate di campionato mantenendo la porta inviolata per ben tre volte e contribuendo alla, fino ad ora, miracolosa stagione dei rossoblù che si ritrovano oggi quinti in campionato. A rovinare il momento dello svedese è stata la squalifica di 4 turni inflittagli dal Giudice Sportivo a seguito del violento faccia a faccia con Lapadula durante la partita Lecce-Cagliari e di cui gli restano da scontare ancora due giornate.

Maxime Gonalons

Il centrocampista francese attualmente in prestito al Granada si sta ritagliando sempre più un posto importante nella formazione biancorossa grazie alle sue 9 partite iniziate da titolare e nonostante non abbia contribuito in termini di gol e assist. L'ex Roma sta ritrovando se stesso in Spagna nonostante la formazione andalusa, dopo l'inizio entusiasmante caratterizzato da sei vittorie, due pareggi e due sole sconfitte nelle prime dieci giornate, si sia un po' arenata riuscendo a portare a casa solamente 4 punti nelle ultime 5 gare di campionato. 

Gregoire Defrel

L'attaccante francese in prestito al Sassuolo è fuori ancora per una distorsione alla caviglia. Prima dell'infortunio l'ex giocatore giallorosso si era dimostrato in buona salute accumulando otto presenze e mettendo a segno un gol e firmando un assist con la maglia dei neroverdi.

Ante Coric

 Il centrocampista croato in prestito all'Almería, squadra militante nella Serie B spagnola, dopo una stagione altalenante, ritrova il sorriso. Dopo quattro gare in cui non aveva trovato spazio neanche per un minuto, Guti ha deciso di farlo entrare nel finale di partita contro il Fuenlabrada che guidava in vantaggio di due gol. Dopo aver dato il via all'azione del momentaneo 2-1, Coric al 94' ha mandato in visibilio il telecronista, pennellando l'assist per il gol del definitivo 2-2 di Sekou e regalando un pareggio insperato per la formazione andalusa. Complessivamente, l'ex Roma ha collezionato 11 presenze (4 da titolare) condite da 3 assist. 

Umar Sadiq

Il nigeriano sta trovando in Serbia quello che in Italia gli mancava: minutaggio e gol. In prestito al Partizan Belgrado, secondo in classifica ad 11 punti di distanza dai campioni in carica della Stella Rossa, la punta, con 11 gol all'attivo è prima nella classifica marcatori del campionato, a pari merito con Nenad Lukic e Nikola Petkovic. Nell'ultima gara contro il Rad Belgrado ha messo a segno il gol del primo vantaggio, contribuendo alla vittoria per 2-1 dei bianconeri. In totale, l'ex Roma ha collezionato tra Super Lig ed Europa League 29 presenze, 16 gol e 12 assist.

Bruno Peres

Il terzino giallorosso non riesce a trovare spazio nel campionato brasiliano. Ceduto in prestito al San Paolo a luglio 2018 non ha mai trovato spazio nella formazione paolista collezionando 2 presenze nell'eliminazione in Copa Libertadores per mano del Talleres e zero in campionato. Viene poi ceduto in prestito allo Sporting Recife, formazione militante nella Serie B brasiliana dove, ugualmente, non riesce ad incidere: viene portato in panchina in 6 occasioni giocando solo 14 minuti contro il Guaranì. Scaricato anche dallo Sporting Recife è tornato ora al San Paolo dove rimarrà fino al 31 dicembre quando scadrà il prestito e tornerà a Roma.

Gli ex Primavera

Stefano Greco, portiere della Vibonese, sta avendo qualche problema dato che nelle ultime tre gare ha totalizzato zero minuti in campo, non venendo addirittura convocato in occasione della gara di domenica scorsa contro il BisceglieMatias Nani, in prestito al Central Cordoba ha giocato le ultime 6 gare da titolare riuscendo a portare a casa un assist vincente. Silvio Anocic, in prestito Cibalia Vinkovcie, è stato impiegato da titolare ed ha giocato 90 minuti nelle ultime tre gare della Serie B croata. In generale, il giovane croato ha collezionato 11 presenze tra campionato e coppa ed un solo gol. Lorenzo Valeau, terzino in prestito all'Imolese, sta giocando con continuità in Serie C giocando tutte le 18 su 19 partite di campionato da titolare e subentrando dalla panchina nell'unica rimanente. Più complicata la situazione per Keba Coly che, in prestito al Rende non è stato convocato dal 15 settembre fino alla gara di domenica scorsa, esattamente tre mesi dopo, in cui si è accomodato in panchina per tutti i novanta minuti. Complesso anche il percorso di Zan Celar al Cittadella che nelle ultime due gare è rimasto in panchina e, in generale, in Serie B ha collezionato solamente 8 presenze condite da un unico gol.