Pareggio in extremis per la Roma Primavera. La squadra di Alberto De Rossi ha evitato all'ultimo secondo una immeritata sconfitta contro i pari età del Napoli: 2-2, il risultato finale della sfida di campionato (12esima giornata) sul campo Sant'Antimo. Tante le occasioni da gol create dai giallorossi, sfortunati sotto rete. Ad aprire le marcature è comunque la Roma con Corlu ad inizio ripresa, poi però il Napoli ribalta tutto grazie alla doppietta di Gaetano. Nel finale il pareggio di Sdaigui (al debutto in campionato e al secondo gol consecutivo dopo quello al Qarabag in Youth League). I giallorossi restano quindi al quinto posto in classifica con 18 punti, a pari merito con Genoa, Fiorentina e Torino. E la capolista Atalanta ora dista nove punti.

TABELLINO

NAPOLI: Schaeper; Schiavi, Esposito, Marie-Sainte (46' pt. Bartiromo), Senese; Otranto, Basit (86' Micillo); Mezzoni, Gaetano, Zerbin (72' Palmieri); Russo.
A disp: D'Andrea, Maisto, Pizza, Energe, Coglitore, Sgarbi, D'Alessandro.
All.: Beoni.

ROMA: Romagnoli; Bouah, Ciavattini, Cargnelutti, Valeau; Sdaigui, Marcucci, Riccardi; Corlu, Antonucci, Besuijen (80' Petrungaro).
A disp.: Greco, Zamarion, Diallo, Kastati, Semeraro, Meadows, Cappa, D'Orazio, Pezzella, Petrungaro, Trucescu, Petruccelli.
All.: A. De Rossi.

Arbitro: Fiorini di Frosinone. 

Assistenti: Palermo e Falco.

Reti: 14' Corlu, 49' e 56' Gaetano, 95' Sdaigui

Ammoniti: Esposito (N). Bouah (R), Russo (N)