Da sempre segui lo sport. Ti appassiona e conosci ogni dettaglio: statistiche, giocatori, storia e attualità di club, tornei e competizioni ad ogni livello. Sul calcio e non solo. Sei appassionato di ogni evento che sia sul calendario dello sport. E non importa quanto ampio sia il tuo bacino di conoscenze. Sei consapevole di avere una specializzazione che fino ad oggi non hai sfruttato fino in fondo. Eppure non hai mai pensato di rendere profittevole quello che per te è un hobby andando su siti di scommesse sportive. O meglio, avresti voluto ma non ti sei mai fidato abbastanza delle scommesse online per poterlo fare.

Oggi vorremmo affrontare proprio questo argomento che interessa te ma anche tanti altri che, come te, seguono lo sport ma non hanno mai avuto la spinta necessaria per trasformare una passione in una fonte di reddito.

Scommettere online è sicuro?

Si tratta di una domanda che poteva avere senso fino a qualche anno fa, ovvero prima che il gioco fosse legalizzato anche in Italia. In passato infatti, il rischio di potersi imbattere su siti di scommesse on line non autorizzati era decisamente elevato così come, chiaramente, era molto alto il pericolo di poter scommettere in modo non del tutto sicuro.

Quindi la risposta alla domanda se scommettere online nel 2021 sia sicuro, è decisamente sì. Facendo però sempre molta attenzione che il sito scelto rientri fra quello effettivamente autorizzati ad accettare scommesse nel nostro Paese.

In Italia, da quando il gioco online e stato legalizzato, la facilità di trovare siti e bookmaker sicuri, è diventato certamente più facile. Basterà infatti rivolgersi ad uno fra le decine di operatori autorizzati, per essere certi che scommettere online è decisamente sicuro.

Come fare per riconoscere un sito sicuro

Ma quali sono i requisiti per valutare sicuro un sito? Gli aspetti da tenere in considerazione sono diversi. Il primo che riteniamo prioritario, fra gli altri, è la sicurezza del denaro che deve essere depositato con la certezza che non possano esserci operazioni fraudolente a carico degli scommettitori. Questo significa che sia in fase di deposito, che in fase di prelievo, il denaro venga prelevato o accreditato senza che vi siano rischi sul buon esito delle operazioni.

Per questa ragione tutti gli operatori autorizzati si affidano ai tradizionali strumenti di pagamento online che devono essere certificati da rigorosi protocolli di sicurezza. In nessun modo, insomma, le operazioni di pagamento possono essere hackerate da terzi.

Per avere garanzie su questo è molto utile controllare quali sono i metodi pagamento accettati sul sito. La presenza delle principali carte di credito è la prima garanzia sulla serietà del sito di scommesse e sulla sua affidabilità. Questo perché è fondamentale scegliere strumenti di pagamento che permettano sempre di poter tracciare il proprio denaro. Quindi Visa e Mastercard anzitutto, ma anche i cosidetti portafogli elettronici  - gli e-wallet - come Paypal o Stripe, saranno sinonimi di affidabilità consentendovi di scommettere in sicurezza.

Altro aspetto, che riguarda sempre la tutela dello scommettitore, e che deve rendere sicuro scommettere, riguarda la disponibilità del denaro sul proprio conto. In qualsiasi momento il giocatore deve poter avere accesso al proprio conto di gioco. Da questo punto di vista, per quanto gli operatori italiani siano soggetti a severi controlli da parte del Ministero delle Finanze attraverso l'Agenzia dei Monopoli, bisogna sempre verificare quali sono le politiche adottate dai singoli operatori in proposito.

Scommettere online sui siti legali è sempre sicuro

Ma la sicurezza ovviamente non riguarda solo il conto gioco e il denaro che viene depositato, ma riguarda chiaramente la tipologia di eventi su cui si punta del denaro. La sicurezza, in questo caso, è legata all'offerta di gioco proposta. Le categorie sono ben individuabili e offrono una calendarizzazione che è verificabile online o sugli organi di informazione legate a quel particolare tipo di evento. Diffidare dunque dei casi in cui l'offerta dell'evento non ha certezze sull'effettivo svolgimento ovvero sulla sua ufficialità.

Si tratta però di casi che non si possono verificare sui siti legali, dove incontri, partite o manifestazioni non sportive su cui scommettere, sono sempre connesse ad eventi il cui svolgimento è sempre regolamentato e facilmente monitorabile.

È anche questo il bello delle scommesse professionali. Conoscere, informarsi, acquisire notizie su sport ed eventi spesso lontani. Significa allargare gli orizzonti delle proprie convinzioni ampliando il mondo dello sport anche ai cosiddetti sport minori, alle federazioni femminili.

Per rispondere quindi alla domanda se scommettere è sicuro, la risposta è sicuramente sì. Basterà scegliere fra uno dei siti di giochi e scommesse online che è consultabile nell'elenco Aams.