Gli amici del Romanista

Roma: la nuova Capitale mondiale dello sport

Oltre alle partite della squadra giallorossa, ecco gli eventi sportivi più attesi del 2023: dal rugby al golf, passando per la corsa e il tennis

Paulo Dybala, attaccante della Roma

Paulo Dybala, attaccante della Roma (GETTY IMAGES)

PUBBLICATO DA La Redazione
02 Febbraio 2023 - 12:46

Sin dalla sua fondazione avvenuta nel 753 a.C., Roma è una delle città più importanti a livello mondiale dal punto di vista economico, artistico e politico. Soprannominata “Eterna Urbe” da Albo Tibullo nel secolo I a.C. e “Caput Mundi” da Marco Anneo Lucano in quello successivo, Roma è divenuta la Capitale d’Italia il 27 marzo del 1861 a seguito della proclamazione effettuata da parte della Camera dei Deputati.

Anche se eventi di questo tipo sarebbero già di per sé sufficienti per dimostrare la sua grandezza, occorre però segnalare che negli ultimi anni il suo prestigio sta aumentando sempre più grazie al gran numero di eventi sportivi di primo piano che vengono organizzati all’interno dei suoi confini. Per validare questa affermazione, si presentano a seguire i più attraenti dei prossimi mesi.

Roma: gli eventi sportivi più attesi del 2023

Calcio

A settimane alterne, l’Olimpico si veste di e giallorosso. Questi sono i colori della squadra storica della Capitale, impegnata sia in Serie A che a livello europeo e sulle quali i tifosi amano scommettere facendo sempre riferimento alle quote calcio più aggiornate.

Le partite della squadra amata dal neo-campione del mondo Paulo Dybala, invece, le sfide in casa più attese sono quelle di Europa League contro l’RB Salzburg (23 febbraio) e di campionato contro la Juventus e il Milan (5 marzo e 30 aprile, rispettivamente).

Rugby – Guinness 6 Nations Rugby

Nato come Home Nations Championship alle fine del secolo XIX e convertitosi in 6 Nazioni solo nel 2000, questo celebre evento rugbistico giunge quest’anno alla sua 129esima edizione. In quest’occasione, lo Stadio Olimpico e il piazzale del Foro Italico faranno da palcoscenico per alcune delle partite di Inghilterra, Francia, Scozia, Galles, Irlanda e Italia in programma nei cinque week-end compresi tra il 4 febbraio e il 18 marzo prossimi.

Sebbene tutti gli incontri si prospettano di altissima qualità, si suggerisce ai tifosi di non perdersi i tre che interessano la Nazionale locale. Nello specifico, si tratta di quelli contro la Francia, l’Italia e il Galles, previsti rispettivamente per il 5 febbraio, il 25 febbraio e l’11 marzo.

Corsa – Run Rome the Marathon e Fun Run

La 27esima edizione della maratona di Roma non sarà solo un grande spettacolo per chi vi assisterà, ma anche un ottimo modo per mettersi alla prova per chi deciderà di prendervi parte. Gli iscritti alla Run Rome the Marathon sono al momento 10.000 e ci si aspetta che il 19 marzo – la data prevista per l’evento – saranno ancora di più.

Per chi non si sentisse ancora pronto per questa sfida lunga 42,195 km – che, pur vedendo nei Fori Imperiali la sua linea d’arrivo e di partenza, ripercorrerà tutti i luoghi storici più rinomati della città – si segnala che lo stesso giorno si terrà anche la stracittadina Fun Run. Per quest’ultima, il circuito previsto si snoderà dai Fori Imperiali al Circo Massimo, così da coprire la distanza meno proibitiva di 5 km.

Tennis – Internazionali BNL d’Italia

Dopo le combattute qualificazioni dell’8 e del 9 maggio, prenderà ufficialmente il via questo spettacolare torneo, che si terrà al Parco del Foro Italico dal 10 al 21 dello stesso mese. Quest’anno, questo evento non è solo particolarmente atteso per coincidere con la sua 80esima edizione, ma anche in quanto verrà aumentato il numero di giornate di gara – da 8 a 12 – e di partecipanti ammessi – da 56 a 96.

Dato che i match in programma si terranno dalle 10 del mattino alle 22 di sera, si tratterà quasi di una non-stop di tennis. Per quanto riguarda la questione montepremi, invece, si è stabilito che, entro il 2025, si passerà dai 62,5 milioni di dollari attuali a 76,4.

Golf - Ryder Cup

Questo è l’ultimo evento sportivo di questa rassegna, non per importanza ma in ordine cronologico. Quest’anno, la 44esima edizione della Ryder Cup si terrà dal 25 settembre all’1 ottobre al Marco Simone Golf & Country Club; per dovere di cronaca, si segnala che si tratta della sua prima volta in Italia.

Sin dal 1927, si tiene alternativamente in una località europea e statunitense e prevede la partecipazione di due squadre composte dai 12 golfisti più forti dei due continenti. Il fatto che, a parte una coppa, non vi sia alcuna somma di denaro in palio, fa comprendere quanto si tratti di una competizione davvero prestigiosa.

Roma: il meglio dello sport nel 2023

La Capitale italiana si sta affermando sempre più come uno dei centri nevralgici dello sport a livello mondiale. A dimostrazione di questo fatto, ci sono gli straordinari eventi previsti per l’anno in corso in discipline quali il calcio, il rugby, la corsa, il tennis e il golf.

Come si è visto, per alcuni di questi eventi occorrerà aspettare ancora parecchio tempo. Per altri come il 6 Nazioni e le partite della Roma, invece, non si dovrà fare altro che avere qualche giorno di pazienza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

CONSIGLIATI