La Roma femminile che inizia oggi la preparazione è una realtà nuova tutta da scoprire e che non smette di regalare sorprese. Una di queste è l'approdo tra le fila giallorosse dell'attaccante ravennate Martina Piemonte. Durante l'ultima stagione ha giocato in Spagna nella Liga Iberdrola con il Siviglia, totalizzando 20 presenze e 6 gol, prima di rescindere anticipatamente il proprio contratto per una serie di divergenze con il settore tecnico del club andaluso. Affascinata dal nuovo progetto della squadra della Capitale, ha scelto di trasferirsi a Roma unendosi cosi alla compagna di nazionale e capitano giallorosso Elisa Bartoli.

Nome: Martina Piemonte
Età: 20
Data di nascita: 7/11/1997
Luogo di nascita: Ravenna
Altezza: 1.78 m
Peso: 67 kg
Squadra: AS Roma
Ruolo: Attaccante
Nazionalità: Italiana
Presenze in gare ufficiali 2017-18: 20 partite con la maglia del Siviglia
Gol: 6
Assist: 20
Presenze in Nazionale in carriera: Ha totalizzato 33 presenze tra Italia U-17, Italia U-19 e nazionale maggiore
Palmares: Ha conquistato due terzi posti in occasione dei Mondiali in Inghilterra ed Europei in Costa Rica del 2014, entrambi con la nazionale italiana Under-17

Martina Piemonte con il suo agente nel giorno della firma a Trigoria

Carriera

Martina Piemonte inizia la propria carriera in una squadra interamente femminile nel 2012 con il Riviera di Romagna. Parte inizialmente dalla squadra Primavera, ma grazie alle ottime prestazioni riesce ad ottenere la convocazione in prima squadra. A soli 14 anni fa il suo esordio in Serie A il 22 settembre 2012. Decide di cambiare maglia nel 2014, visto il poco spazio trovato nella Riviera di Romagna, e di unirsi alla società ravennate del San Zaccaria. La nuova esperienza si rivela preziosa, riesce infatti a disputare 43 partite e a siglare ben 17 reti. Il salto di qualità lo fa nel 2016 quando si trasferisce all'AGSM Verona, società che grazie al secondo posto ottenuto a campionato appena concluso le dà l'opportunità di debuttare nella UEFA Women's Champions League. Termine la sua avventurain gialloblù con 19 presenze e 11 reti. Nel 2017 decide di accettare l'offerta del Siviglia in Liga Iberdrola, massimo campionato femminile spagnolo, siglando 6 gol in 20 presenze.

Presenze in Nazionale in carriera: Ha totalizzato 33 presenze tra Italia U-17, Italia U-19 e nazionale maggiore

Descrizione tattica

E' un'attaccante alta che fa del fisico il suo punto di forza. Quando riceve il pallone spalle alla porta cerca sempre di proteggere palla per far salire e scaricare sulle proprie compagne. E' dotata di un gran tiro che le permette di trovare il gol anche dalla lunga distanza. E' molto efficace anche sulle palle alte, sia per quanto riguarda le sponde sia i tiri diretti a rete.

Curiosità

Nella stagione 2014-15 si gioca la salvezza nel play-off contro la sua ex squadra, la Riviera di Romagna. Lo spareggio termina con 2-1 a favore del San Zaccaria che permette a Martina e compagne di mantenere la categoria.

Durante un'intervista con la nazionale italiana U-17 ha parlato della sua musa a livello calcistico: "Il mio idolo è Ibrahimovic, mi piacerebbe giocare come lui".

Nel dicembre 2015, tra un gol e l'altro, viene selezionata per il casting di Miss Italia insieme ad altre due calciatrici. Nonostante questo Martina vuole essere ricordata più per i suoi gol che come aspirante Miss Italia: "Non mi piace che la gente mi etichetti come Miss, è stata una parte della mia vita. Mi vedo più come giocatrice e voglio che la gente mi veda così", ha dichiarato la stessa giocatrice durante un'intervista a De Tacón.

Profili social: Facebook  Instagram Twitter

Letture consigliate: FOTO - Roma femminile, inizia la prima stagione: da domani il raduno all'Acqua Acetosa; Intervista a Martina Piemonte: "Cerco un club che possa valorizzare il mio talento"