Elisabetta Bavagnoli è intervenuta ai microfoni di Roma Tv al termine della partita tra Roma Femminile e Atalanta Mozzanica, terminata 0-3. Di seguito le sue parole. 

"Ci tengo a fare i complimenti all'Atalanta Mozzanica che ha giocato molto bene, è stata brava e ha fatto la partita che dovevamo fare noi. Dovremo analizzare i motivi per cui non siamo state all'altezza e abbiamo concesso così tanto. Abbiamo regalato il primo gol. Forse poteva essere un'altra partita, andrà rivisto ogni aspetto. Siamo state poco concentrate, non abbiamo fatto scelte diverse quando ci hanno aggredito. Quello che avevamo preparato non lo abbiamo fatto. L'Atalanta Mozzanica è una squadra aggressiva e ci siamo preparate in un certo modo proprio per questo. Avevamo preparato due o tre situazioni che poi non siamo riuscite a mettere in pratica. Noi veniamo da una striscia positiva e questa sconfitta ci farà bene dal punto di vista dell'umiltà. Ci prepariamo per la prossima gara contro il Milan, dobbiamo recuperare le forze il più velocemente possibile anche se abbiamo solo due giorni. Andremo a Milano cercando di fare una partita molto attenta".