Dopo aver raggiunto un accordo di massima con Gerson, il Flamengo continua a studiare la giusta strategia per accontentare le richieste della Roma, che aveva chiuso con la Dinamo Mosca sulla base di 10 milioni più bonus. Incassate le rate per Lucas Paquetà Vinicius Junior, il club carioca può contare su una disponibilità economica importante, ma la prima offerta da 8 milioni di euro (questa la cifra indicata da Globo Esporte) non ha soddisfatto le richieste di Petrachi, che non vuole discostarsi dalle cifre raggiunte durante la trattativa con il club russo. Nelle prossime ore, il Fla studierà una nuova mossa, alzando l'offerta o proponendo una percentuale molto importante sulla futura rivendita.