Milan Skriniar, difensore dell'Inter, ha parlato dal ritiro della Slovacchia al portale isport.blesk.cz e tra i vari argomenti ha parlato anche della situazione di Patric Schick alla Roma. Ecco le sue dichiarazioni:

"Con Patrik abbiamo passato un anno insieme alla Sampdoria. Spesso ci scriviamo o ci chiamiamo. È un grande giocatore, anche se non sta giocando molto ora, cosa che mi dispiace. Penso che meriterebbe più spazio a Roma perché è un giocatore intelligente e talentuoso, non è scarso". 

Ha fatto bene a scegliere la Roma?
"È difficile, perché davanti ha Dzeko e quando hai davanti un giocatore come lui non è facile. Anche se fa due gol all'80° un allenatore non lo toglie perché spera in una sua tripletta. Per Patrik non è facile ma credo che sia solo questione di tempo".