Dopo Antonio Mirante, anche Daniel Fuzato si è destreggiato con la nuova sfida lanciata dalla Roma su social che coinvolge i calciatori giallorossi. Il portiere brasiliano aveva 60 secondi per riprodurre il lupetto simbolo del club giallorosso. Il risultato è tutto da ridere e come dice il lancio dell'account giallorosso, l'opera: "È un mix tra cubismo sintetico e un Sironi periodo pessimista".