Il Primo Municipio ha comunicato l'apertura delle iscrizioni al Percorso di Partecipazione Popolare per la riqualificazione di Campo Testaccio. Il percorso vedrà istituzioni, cittadini e associazioni seduti a un tavolo per tracciare insieme le linee guida di quella che dovrà essere la sistemazione definitiva per l'area di Via Zabaglia. Intanto, i lavori di bonifica proseguiranno ancora per qualche settimana, con i mezzi Ama impegnati a sgombrare l'area da vegetazione e rifiuti. Questo il comunicato apparso sul sito del Comune: 

Sono aperte le adesioni al Percorso di Partecipazione Popolare per la riqualificazione di Campo Testaccio.

La Commissione per la Partecipazione, prevista dal "Regolamento per la Partecipazione del Municipio Roma I Centro" approvato con Deliberazione del Consiglio Municipale n. 9 del 15 marzo 2018, nella seduta del giorno 11 settembre u.s. ha dichiarato l'ammissibilità della richiesta di apertura del percorso di partecipazione popolare denominato "I Prati del Popolo Romano. Recupero dell'ex campo Roma e realizzazione di una nuova zona a servizi sportivi per Testaccio", avanzata delle Associazioni ASD Real Testaccio, Riprendiamoci Campo Testaccio, Testaccio in Piazza, Testaccio in Testa.

Tutti i cittadini interessati, in forma singola o associata, possono inviare al Municipio Roma I Centro –all'indirizzo di posta elettronica: partecipazione.mun01@gmail.com  – la propria richiesta di partecipazione, specificando il percorso di partecipazione al quale si intende aderire e indicando le proprie generalità (cognome e nome, indirizzo di residenza, indirizzo di posta elettronica, recapiti telefonici). Nel caso di richiesta di partecipazione in rappresentanza di una persona giuridica (ad es: associazione territoriale), allegare alla richiesta la delega a partecipare firmata dal legale rappresentante.

La possibilità di adesione rimane aperta per tutta la durata del percorso stesso.

Il Regolamento per la Partecipazione Popolare del Municipio Roma I Centro prevede l'istituzione di un registro per le figure del Referente di Procedimento e dei Facilitatori.  Il Referente di Procedimento ha il compito di attivare il Percorso partecipativo e di raccogliere le adesioni, formando un apposito Registro. I Facilitatori agevolano le relazioni interpersonali tra i partecipanti e favoriscono la risoluzione positiva degli eventuali conflitti, così da pervenire alla formazione del più ampio consenso sulle proposte formulate.  Tutti i cittadini che vogliono mettere a disposizione della collettività le loro competenze e professionalità per lo svolgimento di questi ruoli, possono richiedere l'iscrizione nell'Elenco dei Referenti e dei Facilitatori  inviando una mail all'indirizzo di posta elettronica: partecipazione.mun01@gmail.com , corredata dall'indicazione delle generalità (cognome e nome, luogo di residenza, indirizzo mail, numero di telefono, curriculum vitae). I dati forniti saranno utilizzati dall'amministrazione Municipale esclusivamente nell'ambito e per le finalità collegate alle attività di partecipazione. Con successivo avviso verranno fornite le informazioni relative alla data e al luogo di svolgimento degli incontri.