Un altro caso di Covid nella Roma. Marash Kumbulla è risultato positivo al tampone anti-coronavirus e dovrà rispettare l'isolamento come da protocollo. Il centrale italoalbanese diventa così il quarto giocatore della Roma contagiato dal Covid-19: si aggiunge ai casi di Pellegrini, Santon e Fazio, che sono risultati positivi nella tarda serata di ieri. 

Kumbulla ha annunciato la sua positività con un lungo messaggio sui social: "Ciao a tutti! Dall'ultimo tampone effettuato sono risultato positivo al Covid-19, ma per fortuna sto bene e non ho sintomi. Nessuno può dirsi totalmente al riparo da questo virus, vorrei quindi sensibilizzare tutti voi ad evitare comportamenti che potrebbero mettere in pericolo la vostra salute e quella degli altri. Un saluto a tutti i tifosi e un pensiero d'affetto a tutte le persone che stanno attraversando un momento difficile. Ci rivedremo presto in campo".