Sono usciti i rendering di tutte le maglie della Roma della stagione 2018-19. A presentare le immagini non è né la Roma né la Nike, ma un documento filtrato nelle ultime ore - di cui abbiamo avuto modo di constatare la veridicità - nel quale si vedono tutte le maglie della Roma della stagione 2018-19 con le relative applicazioni dello sponsor Qatar Airways. Ci sono tutte le maglie della stagione 2018-19, a partire dalla prima maglia ispirata alla cotta di maglia dei legionari dell'Impero romano, le cui immagini dettagliate erano già state presentate dalla Roma, alla seconda maglia grigia con inserti giallorossi e alla terza maglia gialla con calzettoni bicolore, fino alle tre maglie da portiere. Tutti i rendering, inoltre, sono realizzati con il nome e il numero di Totti: un'ulteriore conferma che sarà ancora possibile comprare la divisa dell'eterno numero 10 romanista.

La seconda maglia sarà di colore grigio. Non più una maglia bianca, dunque, ma di un grigio in due tonalità e, sul retro del colletto, una fascia giallorossa. E attenzione, perché torna in grande stile il Lupetto disegnato da Piero Gratton, che sarà apposto sul retro della seconda maglia, proprio sulla fascia giallorossa. Proprio pochi giorni ci fa ci ha lasciati il presidente che lo fece disegnare, Gaetano Anzalone, e il ritorno del Lupetto potrebbe essere un omaggio, come è accaduto per le immagini dei profili social della Roma per due giorni.

La terza maglia, come già era stato anticipato, sarà di un colore giallo intenso. La particolarità di questa maglia è che la trama sarà ispirata alla città di Roma, la cui mappa sarà stampata in filigrana. I calzettoni presenteranno due tonalità digradanti di giallo e rosso. 

Infine, le maglie del portiere: una gialla, una viola e una verde.