Ilenia Matilli, diciannovenne calciatrice della Lazio rimasta coinvolta in un brutto incidente sulla Braccianese, costato la vita ad una sua amica e a lei il coma, dopo aver lottato per diverse settimane tra la vita e la morte, qualche mese fa si è risvegliata.

Risveglio dovuto grazie anche all'aiuto del suo idolo Francesco Totti che le ha inviato un video invitandola a non mollare e a tenere duro.

Adesso chiede di poter incontrare l'ex capitano giallorosso per ringraziarlo di persona e stringergli la mano.