James Pallotta, da presidente a calciatore, anche se soltanto per pochi minuti. Il patron giallorosso, al termine della partita tra Roma-Chievo (a cui ha assistito come di consueto quando è in Italia dalla Tribuna Monte Mario) è sceso sul terreno di gioco dell'Olimpico e, pallone tra i piedi, ha "sfidato" i figli di Federico Balzaretti. Tra una chiacchiera e l'altra con l'ex terzino romanista, Jim ha giocato a pallone con i due bambini e si è anche improvvisato portiere.