"Una lupa i gemelli nutre e si chiama Roma la sovrana del mondo". La frase, citata dalla Curva Sud nella coreografia organizzata per il derby, viene dalle "Elegie Romane" di Goethe. Si tratta di un ciclo di ventiquattro poesie scritte tra il 1788 e il 1790 in cui il poeta tedesco rievoca il suo viaggio romano: nella terza e appunto presente la celebre frase con cui Goethe esalta la grandezza di Roma.