Il Giudice Sportivo ha comminato una multa da 4.000 euro alla Roma perché i propri sostenitori hanno lanciato due bengala nel recinto di gioco al trentesimo minuto del primo tempo della partita contro la Fiorentina. La multa è stata attenuata, si legge nel comunicato, perché la Società ha operato concretamente con le Forze dell'Ordine a fini preventivi e di vigilanza. Inoltre, è arrivata la terza sanzione per Juan Jesus, la sesta per Edin Dzeko e la prima per Bruno Peres e Stephan El Shaarawy.