"Venire a Lipsia è stata una decisione giusta. Ora i club devono trovare una soluzione e se dovesse arrivare ne sarei felice". Queste le parole di Patrik Schick Kicker, che da quando è in prestito in Bundesliga, prima dello stop per il coronavirus aveva ritrovato la vena realizzativa che non lo ha mai contraddistinto con la maglia della Roma. L'attaccante ceco ha ribadito il suo punto di vista e la soluzione a cui fa riferimento, è il necessario accordo per la cifra del riscatto. A questo proposito, il portale ceco Sport riporta come il club tedesco sarebbe pronto a chiedere ai giallorossi uno sconto intorno al 50% rispetto ai 29 milioni di euro pattuiti in precedenza.