Procede bene il recupero dagli infortuni di Bryan Cristante e Davide Santon. I due calciatori in mattinata si sono recati a Villa Stuart per sottoporsi alle visite di controllo per monitorare lo stato dei rispettivi percorsi riabilitativi, e gli esami strumentali hanno evidenziato dei miglioramenti sia nel centrocampista che nel terzino. 

Ricordiamo che Cristante è fermo da metà ottobre a causa del distacco del tendine dell'adduttore destro riportato durante la sfida contro la Sampdoria, mentre Santon è ai box da circa un mese per il problema al flessore che lo aveva costretto a uscire anzitempo durante Inter-Roma.

Due infortuni diversi ma che stanno giungendo al termine: nelle prossime partite i due potranno puntare a tornare nella lista dei convocati.