"Tra poche ore si colmerà la distanza tra Friedkin e Pallotta per la cessione della Roma": è l'indiscrezione riportata nella notte italiana dal portale romapress.net. Lo stesso portale dal quale erano emerse le dichiarazioni dell'avvocato del magnate texano secondo il quale il passaggio di proprietà si sarebbe chiuso prima dell'arrivo del 2020. 

Dopo oltre un mese di trattativa la differenza tra le parti sarebbe diminuita e si sarebbe vicinissimi all'accordo dopo il lavoro svolto dai due entourage negli ultimi 5 giorni, con il Ceo Fienga al centro delle operazioni