"Secondo me raggiungeremo l'accordo finale prima del nuovo anno, da parte nostra siamo fiduciosi che questo avverrà". Queste le dichiarazioni rilasciate da un avvocato del gruppo Friedkin rilasciate al portale americano Roma Press. Il legale preferisce restare anonimo ma conferma il clima positivo intorno alla trattativa per la cessione della Roma dalle mani di Pallotta a quelle del magnate texano.

Quella del 31 dicembre è una deadline non ufficiale fissata da compratore e venditore per trovare un accordo di massima. Una volta raggiunto si passerà alle vie ufficiali e Dan Friedkin tornerà a Roma per completare l'acquisizione.