Diego Perotti sarà costretto a stare lontano dai campi per un periodo che va dai 45 ai 60 giorni. La decisione è arrivata in seguito a dei controlli strumentali, effettuati in seguito all'infortunio avuto dal calciatore nella giornata di sabato.

Il club ha reso noto il bollettino medico sull'argentino attraverso il proprio sito ufficiale. In particolare, si legge come gli esami abbiano evidenziato una lesione miotendinea al retto femorale sinistro. Il calciatore, come sritto dalla società, ha già iniziato le terapie.