Fabio Capello, ex allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio Anch'io, programma di Radio1, commentando la decisione di Francesco Totti di convocare oggi una conferenza stampa alle 14 nella sede del Coni, che servirà a conoscere le vicende legate al suo futuro in società. Ha poi concluso commentando le voci di mercato che danno Kostas Manolas vicino al Napoli. Di seguito le sue parole.

"Sono sorpreso dalla decisione di Totti, forse non riuscendo a essere incisivo ha deciso lasciare. Fare il dirigente è un'altra cosa che essere giocatore. I tifosi saranno con Totti. Non so perché la società non è riuscita a gestire la situazione. Ci sono sempre due verità e bisogna capire tutte e due le versioni. Quando fai il dirigente incidi meno, è un lavoro diverso". Ha poi commentato la situazione della nuova Serie A che si sta delineando e del mercato in uscita della Roma: "Mi piace molto il Napoli, se acquista Manolas avrebbe una difesa fortissima e a livello offensivo nell'ultima parte di stagione si è vista la mano di Ancelotti".