Non vuole guardare indietro Ramon Monchi. L'ex ds della Roma si tira fuori dal marasma scatenato in città dall'articolo di "Repubblica" sulla fronda interna allo spogliatoio romanista che ha messo contro due simboli di Roma e della Roma come Totti e De Rossi passando per Monchi, Di Francesco e i big dello spogliatoio tra cui Manolas, Dzeko e Kolarov. "Non conosco gli estensori dell'articolo, non ho mai parlato con loro", poche parole, decise, per chiarire che lui con questo articolo non c'entra nulla. E' semmai un protagonista della storia raccontata, ma ogni parola di più, ogni commento, la considera irrispettosa, specialmente adesso che lavora per un'altra società ed è concentrato su questo.