Nel corso di una diretta facebook sulla pagina ufficiale della Roma, Kostas Manolas ha commentato il rinnovo contrattuale fino al 2022, ma non solo.

E' un buon sabato?
Quando vinci è sempre una buona notizia. Posso dire che la squadra ha fatto una buona partita.

Era importante la vittoria, anche perché ora arriva una partita fondamentale…
E' una partita importantissima per noi, per il club, per i tifosi e per tutti. Nessuno si aspettava che ci saremmo giocati la qualificazione con Chelsea e Atletico Madrid, però noi ci abbiamo sempre creduto e dobbiamo dimostrarlo martedì sul campo e passare il turno.

Questa mattina sei venuto per far vedere una cosa. Kostas rinnova fino al 2022! Siamo contenti, tu?
Sono contentissimo. Il Direttore mi ha detto da subito che voleva trattenermi nella squadra ed io volevo rimanere. Quando si è in due a volere una cosa, il lieto fine c'è. Per fortuna c'è stato, ho rinnovato fino al 2022. Sono contento e sono pronto a dare il massimo, come sempre ho sempre fatto, per questa squadra e spero di vincere qualcosa, perché è importante sempre vincere, come ho fatto in passato.

La Roma ha la miglior difesa del campionato, è un orgoglio?
Speriamo di continuare così, perché la miglior difesa porta anche i trofei. Speriamo di continuare così perché è troppo importante che la squadra sia solida.

Sei uno di quelli che fa più scherzi?
Mi piace scherzare, lo spogliatoio è vivo. Facciamo spesso scherzi e ridiamo, quando le cose vanno bene lo facciamo di più. Ce n'è un altro che fa anche più casino di me, ha la cresta ed i tatuaggi, penso che sappiate bene di chi sto parlando (sorride, ndr)".