A Nyon

Conference League, ecco le possibili avversarie della Roma ai quarti di finale

Avanti Marsiglia (altro 2-1 al Basilea) e Leicester (nonostante la sconfitta in casa del Rennes). Il Bodø/Glimt passa dopo i supplementari, il Psv schianta il Copenaghen

Ünder esulta dopo la rete al Rennes (Getty Images)

Ünder esulta dopo la rete al Rennes (Getty Images)

La Redazione
17 Marzo 2022 - 21:55

Una delle formazioni candidate per il titolo finale ha staccato il pass per i quarti non con poca sofferenza: il Marsiglia ha eliminato il Basilea, rimontando l'iniziale svantaggio in Svizzera grazie al gol di Cengiz Ünder su assist di Gerson valso l'1-1 e con la rete di Rongier per il 2-1 definitivo (in Francia era finita con lo stesso risultato). Passa avanti soffrendo anche il Leicester: dopo il 2-0 in casa contro il Rennes, le Foxes hanno perso 2-1, rischiando più volte di subire il terzo gol in casa dei francesi. Tutto facile per il Psv che dopo aver pareggiato per 4-4 in casa contro il Copenaghen, è andato a vincere con un secco 4-0 in Danimarca. Ai quarti anche il Bodo/Glimt, grazie al 2-2 in casa dell'AZ Alkmaar dopo i supplementari: al 90', infatti, gli olandesi erano sul 2-1, risultato che ha protratto la gara di ulteriori 30', durante i quali i norvegesi hanno trovato la rete qualificazione. Avanti pure il Feyenoord che, dopo il 5-2 dell'andata, vince anche in casa contro il Partizan Belgrado col punteggio di 3-1. Il Paok bissa il successo di una settimana fa vincendo anche a Gent (2-1), mentre è inutile la vittoria del Lask per 4-3 sullo Slavia Praga in virtù del 4-1 dell'andata. Domani alle 15 il sorteggio.

Nell'urna

Leicester
Marsiglia
Psv Eindhoven
Bodø/Glimt
Roma
Slavia Praga
Feyenoord
Paok

© RIPRODUZIONE RISERVATA