Il 17 febbraio scorso è andata in onda su Italia 1, durante la trasmissione le "Iene", la doppia intervista al talento giallorosso Nicolò Zaniolo e Francesca Costa, la madre del numero 22 della Roma. Oggetto del servizio le prospettive future del calciatore di Eusebio Di Francesco, ma anche quelle della madre, che in passato non aveva escluso una sua possibile partecipazione alla trasmissione "Grande Fratello".

Molti spettatori non hanno apprezzato però il servizio, inondando di critiche i profili social delle "Iene" nei giorni seguenti. Anche i tifosi giallorossi hanno manifestato il loro dissenso, esponendo uno striscione a Campo Testaccio. Nella serata di oggi è arrivata la replica di Nicolò De Devitiis, l'autore del servizio. Queste le sue parole, pubblicate sul sito ufficiale della trasmissione: "Mi dispiace che il servizio vi abbia fatto arrabbiare, soprattutto perché sono romano e romanista. Ma siamo Le Iene ragazzi, da sempre facciamo domande del cazzo con ironia. Zaniolo ha comunque dimostrato di essere un campione anche fuori dal campo, anche in televisione. Ha risposto alla mia insistenza da grande campione".