serie a

Atalanta-Roma 1-4: doppietta di Abraham e reti di Zaniolo e Smalling

La squadra guidata da Mourinho sconfigge la Dea con un poker al Gewiss Stadium. I giallorossi salgono al quinto posto in classifica e scavalcano la Fiorentina

I festeggiamenti per il gol del 4-1 (asroma via Getty Images)

I festeggiamenti per il gol del 4-1 (asroma via Getty Images)

La Redazione
18 Dicembre 2021 - 14:01

Roma batte Atalanta 4-1 nella gara valida per la diciottesima giornata di Serie A. I giallorossi trionfano al Gewiss Stadium grazie alla doppietta di Abraham e alle reti di Zaniolo e Smallling. La Roma si porta al quinto posto in classifica, riducendo a sei i punti di distanza dai nerazzurri di Bergamo.

Cronaca

91' - Bove e Kumbulla entrano al posto di Abraham e Veretout

88' - Uscita perfetta di Rui Patricio su Zapata

85' - Malinovskyi calcia dalla distanza, la conclusione termina alta

82' - Abraham trova una palla vacante al centro dell'area di rigore e di piatto spiazza Musso. 1-4 per la Roma

78' - Maehle e Zappacosta entrano per Hateboer e Pezzella. Cambi finiti per gli avversari

73' - Giallo a Mancini per aver trattenuto Freuler

72' - Punizione perfetta di Veretout. Smalling si inserisce con i tempi giusti e mette alle spalle di Musso. 1-3

70' - Shomurodov mette in mezzo al volo ma il pallone è troppo debole

69' - Prima sostituzione nella Roma. Shomurodov al posto di Zaniolo

67' - Gol annullato all'Atalanta. Zapata di testa insacca su corner ma Palomino è oltre la linea difensiva giallorossa 

63' - Terza sostituzione per gli avversari: Miranchuk in campo al posto di Pasalic

60' - Il tiro di Malinovsky da lontanissimo non impensierisce Rui Patricio

52' - Zaniolo calcia dalla lunga distanza ma il pallone arriva docile tra i guanti di Musso

50' - Malinovsky calcia bene da punizione. Rui Patricio alza in corner

49' - Ibanez viene ammonito

46' - Seconda sostituzione nell'Atalanta. Malinovsky dà il cambio a Ilicic

Secondo tempo

48' - Fischia due volte Irrati: finisce il primo tempo

46' - Gol dell'Atalanta. Muriel calcia da fuori area e trova Cristante sulla sua traiettoria che devia e inganna Rui Patricio

45' - Saranno tre i minuti di recupero

40' - Altro fallo subito da Zaniolo. Questa volta a stenderlo è Palomino

37' - Karsdorp resta a terra dolorante. L'olandese prova a proseguire la gara

33' - Primo cambio per l'Atalanta. Muriel entra al posto di Djimsiti.

29' - Toloi calcia da buona posizione ma Rui Patricio è attento e si rifugia in corner

27' - Veretout serve Zaniolo in area di rigore. Il 22 dribbla Djimsiti e col sinistro trafigge Musso. 2-0 per la Roma

24' - Abraham lancia per Mkhitaryan che può andare solo verso la porta. Il pallone è però leggermente lungo e Musso anticipa il trequartista

23' - Zaniolo riparte e a centrocampo viene steso da Freuler. Punizione per la Roma

20' - Zapata calcia a giro da fuori area. La deviazione di Cristante non inganna Rui Patricio, che blocca

19' -  Djimsiti ci prova dal limite dell'area, fuori di poco dopo una deviazione

17' - Mkhitaryan resta a terra dolorante e lamenta una manata in volto da parte di De Roon. L'arbitro fa proseguire

15' - Zaniolo scappa a destra e crossa dal fondo verso Abraham, ma il 22 era partito in posizione di fuorigioco

9' - Zaniolo entra in ritardo su un avversario e viene ammonito da Irrati

8' - Veretout calcia ma il pallone termina alto sulla traversa

7' - Zaniolo si accentra e si prepara a claciare. De Roon lo stende: cartellino giallo e punizione dal limite

2' - 1-0 Roma. Abraham chiude il triangolo con Zaniolo e mette alle spalle di Musso.

1' - Fischia Irrati, inizia la partita

Le Formazioni ufficiali

Atalanta (3-4-2-1): Musso; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, De Roon, Freuler, Pezzella; Pasalic, Ilicic; Zapata.
A disposizione: Sportiello, Rossi, Demiral, Lovato, Maehle, Zappacosta, Koopmeiners, Pessina, Miranchuk, Malinovskyi, Piccoli, Muriel.
Allenatore: Gasperini

Roma (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Veretout, Cristante, Mkhitaryan, Viña; Zaniolo, Abraham.
A disposizione: Fuzato, Boer, Kumbulla, Calafiori, Villar, Diawara, Bove, Darboe, Perez, Mayoral, Zalewski, Shomurodov
Allenatore: Mourinho

© RIPRODUZIONE RISERVATA