Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha parlato in esclusiva a Il Romanista dell'addio alla Nazionale del centrocampista della Roma Daniele De Rossi di ieri sera dopo la cocente eliminazione nel playoff mondiale contro la Svezia. Queste le sue parole:

De Rossi lascia la Nazionale. Cosa ha rappresentato questo atleta per gli italiani?

"Carriera molto importante, numero di presenze direi da storia. Ha dato molto, ha vinto un Mondiale. Mi sembra che anche ieri, aldilà di dichiarazioni prese fuori dai canali ufficiali, la registrazione dimostra comunque la voglia di essere a disposizione del risultato e mai della prestazione individuale. A quella generazione lì: Buffon, Chiellini, Barzagli e De Rossi non si può che dire grazie per quello che hanno fatto".