L'infortunio accusato da Luca Pellegrini nell'allenamento non è grave come sembrava inizialmente. Dopo essersi recato alla clinica di Villa Stuart e aver effettuato gli esami strumentali del caso in presenza del dottor Del Vescovo ha lasciato la clinica intorno alle 19.30. L'esito dei controlli ha rivelato soltanto una forte distorsione alla caviglia sinistra, dovuto ad uno scontro di gioco. Non è stato rilevato alcun interesse dei legamenti o del ginocchio già infortunato nel corso di questa stagione. Nei prossimi 2- 3 giorni sarà possibile capire l'entità del problema, una volta che la caviglia si sarà sgonfiata.

Luca Pellegrini ha riportato un infortunio alla caviglia sinistra durante l'allenamento di oggi a Trigoria. Intorno alle 18 è arrivato alla clinica di Villa Stuart per effettuare immediatamente dei controlli. Accompagnato dal padre, il classe '99 è entrato utilizzando le stampelle e senza appoggiare a terra la gamba interessata dal problema. Poco dopo, è arrivato anche il dottor Del Vescovo per sincerarsi delle condizioni del giocatore. Resta ancora da chiarire l'entità dell'infortunio, nei prossimi minuti sono attesi ulteriori aggiornamenti e informazioni più precise dai nostri inviati sul posto. Alle 19 sosterrà gli esami strumentali.

di: La Redazione