Tempo di impegni con le rispettive Nazionali per ben 13 calciatori della rosa di Eusebio Di Francesco, che nel pomeriggio è stata sconfitta per 2-1 dal Benevento di Bucchi. Tra questi giocatori c'è anche Patrik Schick, impegnato con la nazionale della Repubblica Ceca.

Il numero 14 della Roma, nella gara contro l'Ucraina, è andato a segno dopo soli 4 minuti di gioco con un potente tiro di sinistro che si è infilato sotto la traversa, dove il portiere ucraino non poteva arrivare.