"Stiamo lavorando a diversi scenari, ma l'unica garanzia che possiamo dare è che l'opzione di giocare qualsiasi partita di Euro 2020 in uno stadio vuoto è fuori discussione". Sono le parole di Aleksander Ceferin, presidente Uefa, riguardo l'Europeo che si disputerà in estate e che lo farà, stando alle parole del numero uno del calcio europeo, con i tifosi. "Ogni Paese dovrà garantire che ci saranno tifosi sugli spalti durante le loro partite - continua Ceferin -. Lo scenario ideale è giocare il torneo nelle 12 sedi originali, ma se ciò non sarà possibile si andrà avanti in 10 o 11 paesi. Dipenderà dalla possibilità di soddisfare le condizioni richieste".