Non è stata un'estate facile per l'ex giallorosso Radja Nainggolan. Il neo acquisto dell'Inter ha subito infatti una distrazione muscolare al retto femorale della coscia sinistra durante la partita amichevole contro il Sion lo scorso 18 luglio e, da quel momento, è stato costretto a saltare tutte le partite pre-campionato dei nerazzurri. Anche questa sera, al Wanda Metropolitano contro l'Atletico Madrid di Simone, il centrocampista belga non ci sarà.

A questo punto, dopo aver saltato le sfide con Sheffield, Zenit, Chelsea e Lione, potrebbe dare forfait anche nella prima di A al Mapei Stadium domenica 19 agosto, contro il Sassuolo. Nainggolan, che non ha potuto allenarsi con continuità a causa dell'infortunio, potrebbe quindi non essere pronto per disputare il primo impegno ufficiale dei nerazzurri: alle spalle di Icardi, dunque, ci potrebbe essere uno tra Lautaro Martinez, Antonio Candreva e João Mário. Possibile anche un cambio di modulo con il nuovo acquisto Keita in campo già al Mapei Stadium.