Cinquantasei partite, diciotto gol e dieci assist: è questo il bottino di Antonio Cassano con il Parma dal 2013 al 2015. A distanza di quasi un anno dalla rescissione con il Verona (era il 27 luglio del 2017), l'attaccante è pronto a rimettersi in gioco. Stando a Sky Sport, nei giorni scorsi ci sarebbe stato un contatto con la dirigenza del club ducale che ora sta valutando l'autocandidatura dell'ex attaccante della Roma, prendendo in considerazione anche l'eventuale inserimento di una clausola 'anti-cassanate'. Cassano si propone, il Parma valuta se dare la possibilità al 36enne di ricalcare i palcoscenici della Serie A.