La Nazionale Under18 di Daniele Franceschini giocherà il 30 giugno la finale dei Giochi del Mediterraneo 2018 all'Estadio Municipal de Reus di Tarragona (Spagna). La selezione ha rifilato un netto 3-0 in semifinale alla Grecia: decisivi il gol in apertura di Nicola Rauti (17′), il rigore di Davide Merola al 31′ (l'interista è anche capocannoniere del torneo) e la rete nel finale di Hans Nicolussi Caviglia (71′). Alla finale, nella quale gli Azzurri affronteranno la Spagna padrona di casa (2-1 in rimonta sul Marocco campione in carica), è atteso anche il vicecommissario della Figc, Alessandro Costacurta. L'Italia è la nazionale che ha il maggior numero di successi nel torneo, quattro (1959, 1963, 1967 e 1997). L'ultima volta che gli Azzurri hanno vinto il torneo calcistico dei Giochi del Mediterraneo, il 25 giugno 1997 a Bari, in campo c'erano Gianluigi Buffon e Francesco Totti, autore di una doppietta nel 5-1 con cui l'Italia superò la Turchia