La scure dell'Uefa avrà ripercussioni importanti anche sul mercato del Milan. Senza la possibilità di partecipare all'Europa League, oltre a perdere il fascino di una vetrina internazionale per convincere i giocatori seguiti a vestirsi di rossonero, il club milanese dovrà con ogni probabilità considerare alcune cessioni importanti. Il pezzo pregiato è sicuramente Leonardo Bonucci che potrebbe portare nelle casse societarie una cifra molto importante e liberare il bilancio di un ingaggio pesantissimo (otto milioni di euro). Durante i suoi viaggi europei, l'agente dell'ex Juventus ha registrato il forte interessamento del Manchester United e di altri club inglesi e spagnoli. Da monitorare anche la situazione di Gigio Donnarumma (Liverpool e Psg) e Suso (Inter, Premier e Spagna). Tra gli acquisti della scorsa stagione, Ricardo Rodriguez è uno di quelli con più mercato: piace soprattutto a Borussia Dortmund, Lione e Monaco. Rischia anche André Silva, che Jorge Mendes proverà a piazzare in una delle squadre a lui vicine.