Il 18 maggio le squadre di Serie A potranno iniziare a svolgere gli allenamenti di gruppo. Lo ha annunciato, durante un'informativa urgente alla Camera dei Deputati, il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora, chiarendo come la FIGC abbia deciso di modificare il protocollo:

"Pochi minuti fa ho ricevuto una lettera del presidente della Figc Gravina, in cui ha reso noto che la Federcalcio ha accolto tutte osservazioni del Comitato Tecnico-Scientifico. Il protocollo - continua Spadafora - è stato riadattato, consentendo senza altre difficoltà di riprendere gli allenamenti dal 18 maggio".