In attesa di capire se la Serie A riprenderà o meno, il Bologna è pronto a rimborsare gli abbonati. Come riportata da un comunicato ufficiale sul sito del club, la società felsinea rimborserà ai tifosi che ne faranno richiesta i propri ratei degli abbonamenti relativi alle gare della stagione 2019-20 a cui non è stato possibile assistere a causa dell'emergenza Coronavirus. La procedura partirà domani, 12 maggio, e l'unica forma di rimborso ammessa è l'emissione di voucher a mezzo sistema di biglietteria elettronica. 

Il sistema, dopo aver inserito gli estremi dell'abbonamento, calcolerà la quota di cui il possessore ha diritto ed genererà, entro 30 giorni, un buono che sarà spedito via mail al richiedente. Il coupon sarà utilizzabile unicamente per uno o più acquisti di biglietti e abbonamento e il suo valore dovrà essere esaurito entro un anno.