Come riporta gazzetta.it, Mohamed Salah, attaccante del Liverpool ed ex giocatore della Roma, è il secondo profilo più votato alle elezioni presidenziali in Egitto. No, non è uno scherzo, a urne chiuse infatti, si è confermato vincitore per la seconda volta consecutiva Abdel-Fattah Al-Sisi con il 92% dei voti, ma il fatto singolare è che un milione di egiziani ha scelto come preferenza il nome di Mohamed Salah. L'attaccante dei Reds ha preso il 5% delle preferenze, superando addirittura l'altro candidato Moussa Mostafa Moussa, fermo solamente al 3%.