Il cinema in piazza è pronto a ripartire e ad accogliere il pubblico a San Cosimato, al Casale della Cervelletta e al Porto Turistico di Roma. Si parte oggi alle ore 21.15 a Trastevere, con la presentazione del film "La Bella Vita" di Paolo Virzì, introdotto alla presenza dello stesso regista, Sabrina Ferilli, Claudio Bigagli e Massimo Ghini. Una priorità di questa edizione sarà quella della sicurezza e quindi nell'organizzare la manifestazione verranno seguiti scrupolosamente i protocolli anti-Covid stabiliti. L'ingresso sarà consentito solo su prenotazione obbligatoria, tramite registrazione su www.prenotaunposto.it/ilcinemainpiazza, prendendo in prestito la propria "piazzola". Valerio Carocci, presidente del Piccolo America, ha dichiarato: «Quelle appena trascorse sono state settimane veramente complesse, non solo a causa dell'emergenza coronavirus. Le difficoltà nell'ottenere i film hanno assunto caratteristiche tali da rendere impossibile pubblicazione del programma completo». 

Il programma di luglio  

Visualizza questo post su Instagram

L'#Antitrust ha appena svolto perquisizioni nella sede di #ANICA, presieduta da Francesco Rutelli, di #ANEC e di ANEC Lazio. Ci è stato infatti notificato l'avvio di un'istruttoria per accertare un'intesa «restrittiva della concorrenza, consistente in una concertazione volta a ostacolare l'approvvigionamento dei film da parte delle arene a titolo gratuito». ⠀ L'Autorità ipotizza almeno dal 2018 «l'esistenza di un'azione concertata, riferibile ad una parte sostanziale dell'industria cinematografica italiana, finalizzata ad orientare le case di distribuzione e/o i loro intermediari a negare i film alle arene a titolo gratuito». ⠀ L'Autorità ha inoltre avviato un procedimento per l'adozione di misure cautelari, perché quest'anno «l'azione di boicottaggio ipotizzata ha assunto caratteristiche tali da rendere dubbia la stessa sopravvivenza di questa tipologia di operatori». ⠀ L'Autorità ritiene che le arene gratuite «costituiscano una componente importante dell'offerta cinematografica nel periodo estivo» e la loro soppressione danneggerebbe significativamente il consumatore finale, «soprattutto in questo momento di emergenza e di crisi economica diffusa». ⠀ L'istruttoria è stata avviata in seguito alla denuncia che noi, con il Comitato Balduina, abbiamo effettuato il 5 agosto 2019, seguita da altre denunce da parte di Cinemusica Nova e del Laboratorio di quartiere Giambellino-Lorenteggio, operanti in Emilia Romagna, Abruzzo, Marche e Lombardia. ⠀ Nei giorni scorsi l'ANICA di Rutelli aveva etichettato la nostra denuncia come "fake news" e smentito l'azione di boicottaggio, così come fatto da Luigi Lonigro, direttore della 01 Distribution di Rai Cinema. ⠀ Perdonateci per non aver detto nulla prima di oggi, ma da agosto 2019 vigeva il segreto istruttorio. Confidiamo nell'operato dell'AGCM, alla quale forniremo ulteriore documentazione di queste ultime assurde giornate che siamo stati costretti a vivere. ⠀ Ci vediamo il 3 luglio a San Cosimato! ⠀ #PiccoloAmerica #IlCinemaInPiazza #Cinema

Un post condiviso da I ragazzi del Cinema America (@piccoloamerica) in data:

Dopo la serata inaugurale di oggi, domani ci sarà la proiezione de "La Carica dei 101". Domenica 5 luglio arriva "Ovosodo", mercoledì 8 luglio a Trastevere il regista Giovanni Veronesi, insieme a Rocco Papaleo e Matilde Gioli, dibatteranno con il pubblico del film "I moschettieri del Re - La penultima missione". Giovedì 9 luglio si inaugura l'arena a Tor Sapienza, con l'arrivo di Valerio Mastandrea e Chiara Martegiani che introdurranno "Ride". Venerdì 10 luglio a San Cosimato avverrà la consegna del premio "Talento&Tenacia" da parte dell'Asilo Savoia. Domenica 12 luglio arriva il regista tedesco Jan-Ole Gerster, che introdurrà il suo "OH BOY - Un caffè a Berlino". Il 16 luglio alla Cervelletta il film documentario "La febbre di Gennaro", realizzato con la collaborazione di Medici Senza Frontiere e venerdì 17 il documentario "Selfie" a San Cosimato. Il grande schermo di Ostia al Porto Turistico sarà inaugurato sabato 18 luglio da Marco Risi, con una maratona delle sue celebri opere "Mery per sempre" e "Ragazzi fuori". Mercoledì 22 luglio si torna a Roma, con la presentazione de "Il Posto dell'Anima". Nella serata di venerdì 24 luglio la piazza di Trastevere omaggerà Massimo Troisi, con Lello Arena che presenterà "Scusate il Ritardo". Domenica 26 Ostia vedrà l'arrivo di Valerio Mieli e Isabella Ragonese per "Dieci Inverni", nell'ultima serata del mese di luglio, venerdì 31 a Trastevere, i ragazzi insieme al regista Francesco Bruni hanno invitato il Cardinale Don Matteo Zuppi, Vescovo di Bologna, che introdurrà la pellicola da lui amata "Tutto Quello Che Vuoi".