Al termine della sconfitta del suo Napoli contro la Roma per 2-1, l'attaccante azzurro Lorenzo Insigne ha parlato ai microfoni di Sky. Ecco le sue parole

Questi alti e bassi che avete sono una questione psicologica?
"Può essere, sappiamo tutti ciò che è successo mercoledì e non era facile andare in campo. Anche oggi alla Roma è stato fischiato un rigore col Var, contro l'Atalanta a noi non è stato fischiato. Se il Var funziona per tutti è un conto, se funziona per altri è un altro conto".

Ancelotti può aiutarvi a ritrovare tranquillità?
"Il mister ci aveva già parlato, ci dà una mano ma in campo andiamo noi. Dobbiamo stare tranquilli perché martedì abbiamo una partita importantissima da affrontare al meglio".