La Roma esce dal Via del Mare con tre punti fondamentali grazie al colpo di testa di Edin Dzeko, che regala la vittoria agli uomini di Fonseca.  Dopo un primo tempo in equilibrio, nella ripresa la squadra del tecnico portoghese alza il livello di gioco e concede poco o nulla agli avversari che, nonostante qualche timido tentativo, non riescono mai ad essere troppo pericolosi. 

La cronaca 

96' - Fischio finale dell'arbitro. Vince la Roma

94' - Ammonito Cristante 

92' - Zaniolo si invola sulla fascia e arriva in area ma si allunga troppo il pallone invece di servire il compagno al centro 

85' - Cambio Roma: fuori Mkhitaryan e dentro Cristante 

82' - Ammonito Rispoli per fallo su Mkhitaryan 

81' - Smalling staca di testa ma Gabriel respinge 

80' - Penalty: Kolarov angola a sinistra ma Gabriel si distende bene e para 

78' - Calcio di rigore per la Roma per tocco di mano di Rispoli sul tiro di Dzeko 

76' - Cambio Roma: fuori Florenzi e dentro Spinazzola 

74' - Cambio Lecce: fuori Babacar e dentro La Mantia 

73'- Cooling break per le due squadre 

72' - Shakov prova un tiro in diagonale sul quale Pau Lopez si fa trovare pronto 

69'- Cambio Roma: fuori Pellegrini e dentro Zaniolo 

67' - Kluivert da buona posizione calcia alto 

62' - Cambio Lecce: fuori Tachtsidis e dentro Imbula 

56' - 1-0 Roma: Cross perfetto di Mkhitaryan per Dzeko, che di testa batte Gabriel 

50' - Cambio Lecce: fuori Mancosu e dentro Shakov 

48'- Ammonito Smalling 

48'- Dzeko appoggia per Mkhitaryan, che entra in area ma incrocia troppo la sua conclusione che sfiora il palo destro

47' - Pellegrini rinuncia al tiro in corsa e appoggia per Diawara, che di prima prova una conclusione che sorvola la traversa 

45'- Inizia il secondo tempo della partita 

45'+3'- Fine primo tempo 

42'- Smalling ci prova di testa ma la palla va fuori di poco 

38' - Rispoli prende in velocità Kolarov e crossa per Mancosu, che anticipa Mancini ma il suo tentativo finisce sull'esterno sinistro della rete 

37' - Babacar prova un tiro dalla destra ma Pau Lopez controlla bene 

35' - Kolarov prende palla sulla sinistra e rientra, ma la sua conclusione viene ribattuta dalla difesa 

27' - Falco ci prova dal limite ma ne esce un tiro debole 

26'- Mancosu prova una conclusione da distanza proibitiva che sorvola la traversa

25' - Ammonito Mkhitaryan per proteste 

17' - Ammonito Pellegrini per fallo su Calderoni in mezzo al campo 

12' - Mancini stacca di testa su calcio d'angolo ma Calderoni la spazza sulla riga di porta 

8' - In area di rigore del Lecce, la palla sbatte sul braccio di Lucioni ma l'arbitro giudica involontario 

6' - Babacar approfitta di una palla persa da Mancini e tenta il tiro, ma il suo tentativo finisce sull'esterno sinistro della rete 

4' - Petriccione in area tenta una conclusione che finisce tra le braccia di Pau Lopez 

2'- Tiro dal limite di Kolarov respinto bene dal portiere 

1' - Fischio d'inizio del match

Le formazioni ufficiali 

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tachtsidis; Mancosu; Babacar, Falco. All.: Liverani.
A disposizione: Vigorito, Riccardi, Vera, Benzar, Gallo, Imbula, Shakov, Tabanelli, Dumancic, La Mantia, Dubickas, Lo Faso

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca
A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Spinazzola, Santon, Fazio, Cristante, Zaniolo, Pastore, Antonucci, Kalinic

La Roma si prepara ad affrontare il Lecce, gara in programma alle ore 15 allo stadio Via del Mare. La squadra di Fonseca cerca il riscatto dopo la sconfitta contro l'Atalanta nel turno infrasettimanale. L'allenatore portoghese schiera al centro della difesa l'inedita coppia Smalling-Mancini, mentre a centrocampo si affida a Veretout e Diawara. In attacco spazio a Kluivert, Pellegrini e Mkhitaryan alle spalle di Dzeko. 

Le formazioni ufficiali 

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tachtsidis; Mancosu; Babacar, Falco. All.: Liverani.
A disposizione: Vigorito, Riccardi, Vera, Benzar, Gallo, Imbula, Shakov, Tabanelli, Dumancic, La Mantia, Dubickas, Lo Faso

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Diawara; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All.: Fonseca
A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Spinazzola, Santon, Fazio, Cristante, Zaniolo, Pastore, Antonucci, Kalinic

di: La Redazione

La Roma affronterà questo pomeriggio il Lecce per cercare il riscatto dopo la sconfitta in casa contro l'Atalanta nel turno infrasettimanale. In difesa spazio alla coppia Smalling-Mancini, con la mediana composta da Veretout e Diawara. Davanti sono diverse le combinazioni possibili, con due certezze: Dzeko e Kluivert, che occuperanno due dei quattro posti disponibili. 

Le probabili formazioni 

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco. All.: Liverani.
A disposizione: Vigorito, Riccardi, Vera, Benzar, Gallo, Tachsidis, Imbula, Shakov, Dumancic, La Mantia, Dubickas, Lo Faso

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Mancini, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Mkhitaryan, Kluivert; Dzeko. All.: Fonseca
A disposizione: Mirante, Fuzato, Juan Jesus, Spinazzola, Santon, Fazio, Cristante, L.Pellegrini, Pastore, Antonucci, Kalinic

Dove vederla in tv

La partita tra Lecce e Roma è in programma alle ore 15:00 allo stadio Via del Mare e sarà visibile in esclusiva su Dazn e su Sky Dazn 1 (canale 209 di Sky).

di: La Redazione

Sono come al solito diversi i dubbi intorno alla formazione di partenza che scenderà in campo oggi pomeriggio alle 15 a Lecce. Fonseca ha recuperato un po' a sorpresa anche Spinazzola, ma è ovviamente difficile pensare che possa rimetterlo subito in campo. Dietro sugli esterni dovrebbero quindi giocare ancora Florenzi e Kolarov, presumibilmente quest'ultimo nella posizione altissima che siamo ormai abituati a vedere, sia pur nello schieramento a 4 che aveva caratterizzato la Roma di quest'anno prima dell'intermezzo a 3 con l'Atalanta.

Cambi al centro

Dubbi nel mezzo: le parole dell'allenatore sui giocatori che potrebbero riposare dopo tante gare consecutive sembrano far riferimento essenzialmente a Fazio e a Cristante (oltre appunto al terzino serbo che sembra però destinato agli straordinari). Dunque potrebbe scendere in campo in difesa l'inedita coppia Mancini e Smalling e a centrocampo quella composta da Diawara e Veretout. L'ex napoletano è partito dal primo minuto finora solo in Europa League, al fianco di Cristante. Il francese invece è reduce da due gare consecutive (splendida la prestazione di Bologna, assai più incerta contro l'Atalanta) e in teoria potrebbe anche essere lui a riposare. Davanti sono diverse le combinazioni possibili, con due certezze: Dzeko e Kluivert occuperanno due dei quattro posti: per gli altri due ruoli corrono in quattro, Pastore, Mkhitaryan, Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Salvo sorprese legate all'impiego dell'argentino, a naso potrebbe essere stavolta ipotizzabile l'impiego dell'armeno dal primo minuto, da trequarti centrale se fosse scelto Zaniolo al suo fianco, o da esterno a sinistra qualora invece venisse confermato Lorenzo. La Roma ha raggiunto ieri Lecce in aereo via Brindisi e ripartirà stasera dopo la partita.

Probabili formazioni Lecce-Roma

Lecce (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Rossettini, Lucioni, Calderoni; Majer, Petriccione, Tabanelli; Mancosu; Babacar, Falco. All.: Liverani.

Roma (4-2-3-1): Pau Lopez; Florenzi, Smalling, Mancini, Kolarov; Veretout, Diawara; Zaniolo, Mkhitaryan, Kluivert; Dzeko. All.: Fonseca

di: Daniele Lo Monaco