ll centrocampista del Barcellona, Ivan Rakitic, ha parlato a La Gazzetta dello Sport dell'impatto che il direttore sportivo Monchi ha avuto sulla Roma, tornando sull'eliminazione dalla Champions League per mano dei giallorossi dello scorso aprile. Queste le sue parole:

"Monchi? Dopo averci eliminato in Champions lo volevo uccidere. Prendergli la testa e staccargliela. Ciò che ha fatto con la Roma è straordinario. È Il miglior acquisto della Roma in non so quanti anni, con tutto il rispetto per i giocatori. Se la Roma è tornata ad essere forte e competitiva gran parte del merito va a lui".